Corso frontale Avvocato intensivo Torino 2016

Direzione scientifica 

Francesco Caringella (Presidente di Sezione del Consiglio di Stato)
Giulia Bongiorno (Avvocato)


Presentazione

Per superare l’esame di avvocato non basta “sapere”, ma occorre soprattutto “saper fare”.

Dopo un decennio di esperienza nella formazione e preparazione di oltre 1.500 praticanti avvocati, oggi giovani avvocati, molti dei quali già di successo, la scuola di formazione Accademia Juris-Il Diritto per i Concorsi ha sviluppato le metodologie didattiche necessarie per consentire all’aspirante avvocato di affrontare con estrema sicurezza e tranquillità le prove d’esame, nella sperimentata consapevolezza di sapere come le stesse debbono essere svolte e cosa le Commissioni d’esame si attendono all’atto della correzione.
 
Durante il corso, di prevalente taglio teorico-pratico, i partecipanti verranno gradualmente guidati nella conoscenza delle tecniche per la redazione di atti e pareri con stile altamente professionale.
 
Ai partecipanti verranno dati casi pratici da discutere e risolvere in aula sotto la guida dei docenti ovvero oggetto di pareri e atti da redigere a casa.
 
Al termine del corso verrà simulata  la prova di esame, così da consentire al candidato di avere piena contezza delle difficoltà – anche emotive e psicologiche – che incontrerà i giorni d’esame e, attraverso i consigli dei docenti, del giusto approccio da seguire nella scelta della traccia, nella ideazione e stesura dell’elaborato, nell’uso dei codici annotati e nella gestione del tempo.

Tutti gli elaborati saranno oggetto di correzione con giudizio individualizzato.

Sarà fornito materiale didattico a supporto delle lezioni ed esercitazioni (prima e dopo le lezioni).

Alla fine del corso i partecipanti saranno messi in condizione non solo di avere conoscenza delle tematiche “calde” sulle quali focalizzare il proprio studio finale in vista dell’esame, ma avranno soprattutto imparato ad utilizzare le conoscenze giuridiche ai fini della redazione di atti e pareri e, dunque, a “saper fare”.




Consigli bibliografici

Atti e pareri di diritto civile (autori: Caringella, Campanile, Marrone; Dike Giuridica editrice);
Atti e pareri di diritto penale (autori: Caringella, Campanile, Marrone; Dike Giuridica editrice);
Tecniche di redazione (autori: Caringella, Campanile, Marrone; Dike Giurdica Editrice);
Manuale di diritto civile (autori: Caringella, Buffoni; Dike Giurdica Editrice) oppure
Compendio di diritto civile (autori: Caringella, de Gioia; Dike Giuridica Editrice);
Manuale di diritto penale, parte generale (autori: Della Valle, Caringella e De Palma; Dike Giurdica Editrice) oppure
Compendio di diritto penale, parte generale (autori: Farini, Trinci);
Manuale di diritto penale, parte speciale (autori: Caringella, De Palma, Farini, Trinci; Dike Giuridica Editrice) oppure
Compendio di diritto penale, parte speciale (autori: Farini, Trinci);
Per i codici, si segnalano i codici della Dike Giuridica Editrice di prossima uscita.

Il corso si articola in 14 incontri che si svolgeranno da settembre a dicembre 2016, prevalentemente nelle giornate di venerdì e sabato.
 
Sono previste:
- 3 lezioni dedicate alla redazione del parere di diritto civile (10 pareri);
- 3 lezioni dedicate alla redazione di quello di diritto penale (10 pareri);
- 3 lezioni dedicate alla redazione dell’atto giudiziario (6 atti di civile, 6 atti di penale e 2 atti di amministrativo);
- 3 prove simulate (parere di civile, parere di penale, atto giudiziario);
- 2 giornate di full immersion sui temi più probabili di diritto civile e di diritto penale.
 
Saranno svolte complessivamente 42 prove pratiche:
-20 pareri nel corso delle lezioni,
-14 atti nel corso delle lezioni,
- 8 elaborati svolti a casa (in word) con correzione, svolgimento ideale e spiegazione in aula nella lezione successiva.
 
Ai partecipanti verranno fornite in formato elettronico utili dispense, materiale di studio e di approfondimento su tutti gli argomenti trattati a lezione.
Verranno altresì fornite le soluzioni di tutti gli atti e pareri assegnati.
Ogni allievo avrà così a disposizione i modelli degli atti e pareri assegnati (oggetto di probabile traccia d’esame), preziosi strumenti per comprendere e migliorare le tecniche di redazione.

In preparazione, a breve date e programmi.

MODALITA’ D’ISCRIZIONE

L'iscrizione si perfeziona compilando la scheda di adesione disponibile a questo link , previo pagamento della quota di partecipazione con bonifico in favore dell'Accademia Juris - Diritto per Concorsi srl uni personale

Codice IBAN: IT29 K054 2404 0020 0000 1003 241

La prima pagina della scheda di adesione - accompagnata dalla sottoscrizione dell'accettazione dell'informativa sul trattamento dei dati personali e da copia della ricevuta del bonifico - deve essere inviata al numero fax 06.58202203 oppure scansionata a mezzo posta elettronica all'indirizzo r.piscopo@dikegiuridica.it. La restante documentazione (accettazione delle condizioni contrattuali, copia del documento di identità e della tessera sanitaria) verrà consegnata alla prima lezione.

Per informazioni

Rocco Piscopo
Cel: 3466794094
Tel: 06/58205960
Email: r.piscopo@dikegiuridica.it

- A BREVE OPEN DAY NELLA TUA CITTÀ

Nessuna notizia disponibile

Accademia Juris Diritto Per Concorsi s.r.l. Unipersonale - P.I.: 06494910729
Registrato il 20.10.2006, presso il Tribunale di Bari al numero 57 - copyright 2006 - 2017