Concorso a 200 posti per l’accesso alla qualifica iniziale della carriera prefettizia

È indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, a 200 posti per l’accesso alla qualifica iniziale della carriera prefettizia.

Il candidato deve produrre la domanda di partecipazione al concorso esclusivamente, a pena di irricevibilità, in via telematica accedendo all’apposita procedura informatizzata all’indirizzo internet https://concorsiciv.interno.gov.it mediante l’utilizzo delle credenziali del Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID).
Il codice identificativo del concorso è 200CP e dovrà essere indicato nell’oggetto di qualsiasi comunicazione inviata all’Amministrazione.

L’ammissione dei candidati alle prove scritte è subordinata allo svolgimento di una prova preselettiva.
La prova preselettiva consiste nella risoluzione di quesiti a risposta multipla relativi ad argomenti che potranno essere scelti tra le seguenti discipline: diritto costituzionale; diritto amministrativo; diritto civile; diritto comunitario; economia politica; storia contemporanea.
Ciascun quesito consiste in una domanda seguita da almeno quattro risposte, delle quali solo una è esatta.

Nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, 4^ Serie speciale “Concorsi ed esami” del 21 gennaio 2020, nonché nel sito internet del Ministero dell’interno
https://concorsiciv.interno.gov.it, verranno date comunicazioni riguardo alla pubblicazione dei quesiti e al diario della prova preselettiva.

Le prove scritte consistono:
a) nello svolgimento di tre elaborati, rispettivamente, su diritto amministrativo e/o diritto costituzionale; diritto civile; storia contemporanea e della pubblica amministrazione italiana;
b) nella risoluzione di un caso in ambito giuridico-amministrativo o gestionaleorganizzativo, al fine di verificare l’attitudine del candidato all’analisi ed alla soluzione di problemi inerenti alle funzioni dirigenziali;
c) nella traduzione, con l’uso del vocabolario, di un testo o nella risposta ad un quesito nella lingua inglese o francese scelta dal candidato.

Il calendario ed il luogo di svolgimento delle prove scritte saranno resi noti almeno quindici giorni prima delle prove stesse nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana - 4^ Serie speciale “Concorsi ed esami”, nonché nel sito internet del Ministero dell’interno https://concorsiciv.interno.gov.it.

Scarica il bando per maggiori dettagli

Preparati con i nostri corsi