Concorso a 80 posti di commissario della Polizia di Stato: diario delle prove scritte

Si comunica che le prove scritte del concorso si terranno l’8 e 9 maggio 2019, alle ore 8.00 presso il Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria - Scuola di Formazione e Aggiornamento “Giovanni Falcone”, Via di Brava, 99 – Roma.

Alle suddette prove sono ammessi i candidati risultati idonei alle prove dell’efficienza fisica ed agli accertamenti psico-fisici ed attitudinali.

Presso la sede d’esame, il precedente giorno 7 maggio 2019, alle ore 15.00 dovranno essere consegnati codici, leggi e decreti, senza note né richiami dottrinali o giurisprudenziali, nonché i dizionari linguistici dei quali è ammessa la consultazione durante la prova d’esame.

Ciascun candidato sottoporrà al controllo e consegnerà unicamente i testi che utilizzerà nelle giornate delle prove, durante le quali non potranno essere utilizzati, in ogni caso, altri testi.

I candidati sono tenuti a consegnare i testi di persona, non potendo delegare terzi per le suddette operazioni di controllo.

Durante le prove non è prevista la presenza di un punto ristoro, quindi i candidati dovranno provvedere a bevande e/o alimenti per proprio conto.

Eventuali variazioni riguardanti la sede, la data e l’ora delle citate prove scritte saranno pubblicate sul sito istituzionale nella pagina del concorso il 3 maggio 2019.