Magistratura: Orlando firma nuovo bando per 320 posti

Il Ministro della Giustizia Andrea Orlando ha firmato il decreto ministeriale con il quale è stato indetto un concorso per esami, per la selezione di 320 nuovi magistrati.

Il nuovo bando riveste una importanza particolare, perché dopo molti anni viene a ripristinarsi la cadenza dei due concorsi l’anno. Il prossimo luglio saranno espletate le prove scritte del concorso bandito nell’ottobre del 2016, mentre per l’inizio del 2018 è previsto lo svolgimento delle prove di quest’ultimo.