Architettura e tutela dell’interesse legittimo dopo il codice del processo amministrativo: verso il futuro! di Francesco Caringella

1. Introduzione 2. Le cinque certezze che il codice ci regala. 3 L’atipicità del novero e del contenuto delle azioni esperibili e delle decisioni pronunciabili. 3.1. L’azione di annullamento si emancipa  dal dogma della retroattività e dal principio dell’automatismo 3.1.1. L’annullamento non è più una conseguenza indefettibile dell’accertamento del vizio di legittimità. 3.2. L’azione di condanna pubblicistica. 4. L’accertamento irrompe  a Palazzo Spada. 5. L’interesse legittimo è vivo più che mai 6. Un tuffo dove l'acqua è più blu.
 

Per leggere la sentenza intera e la nota d'autore occorre essere un utente registrato.
Prova a effettuare il login oppure registrati
Tag: processo
Accademia Juris Diritto Per Concorsi s.r.l. Unipersonale - P.I.: 06494910729
Registrato il 20.10.2006, presso il Tribunale di Bari al numero 57 - copyright 2006 - 2018